Capesante con funghi e prezzemolo


[Del 27/08/2000 | Sezione: Antipasti & sfizi | Categoria: Pesce &...]
Ingredienti: per 4 persone: 10 capesante, 2 cucchiai di olio d'oliva, 50 g di burro, 1 piccola cipolla, 2 uova, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di farina, 200 g di cappelle di fungo, 1/2 di limone, 5 cucchiai di pangrattato, 3 cucchiai di prezzemolo tritato, sale, pepe
Lavate con cura le capesante sotto l'acqua corrente, strofinandole con una spazzolina per eliminare ogni traccia di sabbia, poi mettetele in una casseruola e fatele aprire a calore vivace. Toglietele dal fuoco, lasciatele raffreddare, quindi aprite completamente le conchiglie aiutandovi con la lama di un coltello. Estraete i frutti, eliminate dai bordi le parti bianche dure e lavateli per alcuni istanti sotto l'acqua corrente, quindi asciugateli con la carta assorbente da cucina. Tagliate a metÓ ogni frutto in senso orizzontale, raccoglieteli man mano in una terrina e cospargeteli con il sale necessario e una macinata di pepe, quindi infarinateli leggermente e metteteli da parte. Fate scaldare in una padella metÓ dell'olio e del burro, aggiungete la cipolla, mondata e tritata finemente, e lasciatela soffriggere a calore moderato per circa 5 minuti. Quando comincia a colorire, unite l'aglio schiacciato e fate cuocere ancora per qualche minuto, dopodichŔ mettete in padella anche le capesante infarinate. Lasciate cuocere i molluschi per 5-6 minuti a calore moderato, mescolando spesso, poi aggiungete le cappelle dei funghi, pulite e tagliate in quarti, il succo di limone e le uova, date una mescolata, e proseguite la cottura per 3-4 minuti. Nel frattempo, fate rosolare a calore medio il pangrattato in un tegamino con il resto dell'olio e del burro, mescolando continuamente, fino a quando sarÓ croccante e dorato, dopodichŔ togliete il recipiente dal fuoco e unite il prezzemolo tritato. Regolate di sale e pepe il composto con i molluschi, e distribuitelo in quattro valve concave, che avrete tenuto da parte. Cospargete la farcia con il miscuglio di pangrattato e prezzemolo e servite accompagnando con spicchi di limone. Le capesante, note anche come ''coquilles Saint-Jacques'', sono tra i molluschi pi¨ famosi e apprezzati per la loro polpa soda e gustosa. Diffuse soprattutto nei fondali sabbiosi del Mediterraneo, le capesante vengono usate dai migliori chef europei per preparare raffinati antipasti e delicati secondi piatti. Come sempre avviene per i molluschi, Ŕ importantissimo che le capesante siano freschissime, altrimenti Ŕ meglio usare quelle surgelate. Se le acquistate ancora vive, lasciatele a bagno per alcune ore in una terrina piena d'acqua, in modo che possano eliminare tutta la sabbia ancora presente nella conchiglia.